mercoledì 7 febbraio 2018

TBR #16... OVVERO TENTIAMO DI DARCI UN ORDINE DI LETTURA... FEBBRAIO 2018

SALVE A TUTTI VIAGGIALETTORI BENVENUTI O BENTORNATI SUL MIO BLOG!!!

Ogni volta che mi ritrovo a dover realizzare questo post mi domando sempre come sia possibile che i mesi tendano a susseguirsi in modo così veloce uno dietro l'altro senza che io riesca a stare dietro a tutto questo.. mah!
L'altra cosa che mi succede è lo stare davanti alla libreria pensando a quali libri vorrò leggere, ed ogni volta mi ritrovo con tremila titoli che, ovviamente, non riuscirò a leggere tutti nel mese, considerando anche il fatto che, partecipando a delle sfide di lettura ho comunque da scegliere dei titoli in base a delle caratteristiche precise, ma andiamo con ordine e partiamo dal risultato del mese di Gennaio, buona lettura!!!






Primo libro della Triade di Gennaio è TUTTO QUELLO CHE NON RICORDO di JONAS HASSEN KHEMIRI uno degli acquisti fatti a Più libri Più liberi che ho deciso di leggere subito subito.
Un romanzo sul ricordo, su quello che le persone lasciano negli altri, se lasciano qualcosa. Un romanzo che ci racconta, in modo indiretto, la vita di un protagonista che, nella realtà non ha nulla di particolare, ma che nella sua non particolarità diventa oggetto dell'interesse di un giornalista che vuole ricostruire la sua morte e vedere se si sia trattato di un suicidio o di un incidente.
Una lettura bella e particolare che mi ha lasciato molto da pensare!











Il secondo libro è stata una garanzia SMITH&WESSON di ALESSANDRO BARICCO è un testo teatrale brevissimo a cui ho dato tre farfalle ma solamente perché la sua brevità mi ha lasciato spiazzata.
Un libro malinconico, con dei protagonisti tanto strampalati quanto accattivanti. Una storia incredibile che ha un risvolto... no, vi sto dicendo troppo. 
Una lettura molto bella di cui vi rimando alla mia recensione, cliccate sul titolo, se ve la siete persa :-)










CE L'HO FATTA!!! EBBENE SI! Dopo mesi di rimandi, di pensieri di lettura, di passaggi dal comodino alla scrivania, dalla scrivania al comodino, ho letto IL GUARDIANO DEGLI INNOCENTI di ANDRZEJ SAPKOWSKI.
Un fantasy insolito che mi è piaciuto ma con qualche riserva.
Una raccolta di sei storie che raccontano le imprese di Geralt di Rivia nel suo essere strigo intervallate, però, da racconti dedicati alla sua vita di uomo e alla sua ricerca di verità.
Un bel libro che, spero, finirà con il coinvolgermi di più quando arriverò a leggerne il romanzo, non essendo io particolarmente amante dei racconti. 






Il primo mese dell'anno è cominciato bene per i progetti di lettura, sono molto contenta di quello che ho letto e soprattutto di aver cominciato a smaltire un po' di libri che stazionavano tra i miei scaffali da un po' e che, proprio nel corso di questo primo mese dell'anno, sono riuscita a leggere.
Adesso arriva il punto "dolente", la scelta di tre nuovi romanzi da portare a termine in questo mese di FEBBRAIO 2018.





Primo libro che sto leggendo, in realtà, è PERCY JACSON E GLI DEI DELL'OLIMPO. IL MARE DEI MOSTRI di RICK RIORDAN secondo volume della saga dedicata a Percy e al Campo Mezzosangue. 
Ho letto pochissimo ma credo di aver visto il film dedicato a questo secondo romanzo, ma non ne sono sicura.
Il primo volume ricordo che mi era piaciuto, spero che la storia prosegua nel migliore dei modi :-)













Il secondo romanzo che vorrei leggere è LONGBOURN HOUSE di JO BAKER. 
La scelta di questa lettura ricade sul fatto che, in questo 2018, ho deciso che vorrei leggere tutti i romanzi della Austen e, siccome ho letto da poco Orgoglio e Pregiudizio e sapendo che questo romanzo riguarda ancora la famiglia Bennet, vorrei approfittare della memoria ancora fresca e ritornare, per qualche tempo, alla dimora Bennet pur guardandola da un'altra prospettiva.
Un romanzo consigliato dalla Gazzola in uno dei suoi post su Fb e che ho pensato potesse piacermi, speriamo bene!










Nel portare avanti un buon proposito implicito che mi porta a voler terminare le serie iniziate o di cui ho letto il primo volume, ho deciso di inserire nella triade IL LIBRO DELLE ANIME di GLENN COOPER, secondo volume dedicato alla serie della BIBLIOTECA DELLE ANIME di cui ho letto il volume omonimo ormai più di un anno fa, ma stranamente la storia la ricordo ancora abbastanza bene. Spero che sia un volume ben articolato e che mi porti subito a leggere anche l'ultimo della serie, chissà.

Bene amici lettori questi sarebbero i miei propositi di lettura per questo mese di Febbraio. spero di portarli a termine anche se il mese è corto e il tempo è già corso velocemente. Voi cosa leggerete in questo mese? Come è andato il mese di Gennaio? Avete fatto delle scoperte interessanti O siete rimasti nelle vostre Comfort Zone?

Vi mando un abbraccio e vi auguro di fare bellissime letture, a presto!!!

Nessun commento:

Posta un commento