lunedì 1 luglio 2019

TBR LUGLIO 2019... OVVERO... CERCANDO DI RISPETTARLO UN ORDINE!

SALVE A TUTTI VIAGGIALETTORI BENVENUTI O BENTORNATI SUL MIO BLOG!!!

La frenesia di leggere tutto il possibile per cercare di smaltire prima di ricaricare nuovamente gli scaffali sta prendendo il sopravvento su di me... 
Sto leggendo tanto, è vero, ma sto cercando anche di tenere a bada quell'istinto primordiale che mi vuole far comprare libri anche se palesemente potrei farne a meno. 
La conseguenza di ciò è che vorrei leggere TUTTO il leggibile in mio possesso ma è una cosa praticamente impossibile...
Ma... tralasciando le mie elucubrazioni, o meglio, i miei sproloqui da crisi d'astinenza d'acquisto libri, oggi sono qui per mostrarvi alcune delle letture che ho intenzione di portare a compimento in questo mese di LUGLIO 2019... Vi lascio al post, BUONA LETTURA!!!





FRANKENSTEIN di MARY SHELLEY è una delle letture che metterò in programma anche nella tbr trimestrale, quindi vi faccio qui un piccolo spoiler del prossimo post organizzativo per il lungo termine.
In realtà sarebbe una rilettura ma avendolo affrontato più di 15 anni fa e avendo i ricordi molto molto moooolto confusi, ho deciso di rileggerlo con una  nuova edizione e maggiore consapevolezza da lettrice.
Di questa storia non serve parlarne giusto? Ormai la conoscono tutti, o quasi... vi racconterò le mie impressioni quanto prima... Promesso!










Voglio portare a termine una trilogia che mi è rimasta appesa per troppo tempo e avendo acquistato da poco tutti i volumi non posso fare altro che SMALTIRE.
IO SONO HANIA di  SILVANA DE MARI è il terzo ed ultimo volume della trilogia dedicata alla figura di Hania figlia di una principessa e dell'Oscuro Signore.
Mentre scrivo il post sto leggendo il secondo volume e sono troppo curiosa di conoscere il finale, speriamo non sia una delusione. Comunque se volete conoscere la storia di Hania sul blog trovate le recensioni ai primi due volumi, il prequel ed il primo volume effettivo della serie, la recensione del secondo arriverà in settimana, non temete!










Ultimo volume della tbr di Luglio è TONY&SUSAN di AUSTIN WRIGHT un libro di cui non so nulla e che ho scoperto grazie a Stefania di LIBRI COME IL PANE, un canale youtube che vi invito a seguire.
La copertina è davvero bella e la storia dicono che lo sia altrettanto, mi incuriosisce tantissimo anche perché è uno di quei libri di cui non ho mai letto nemmeno la prima riga di trama, ci vado completamente alla cieca. Come sempre io incrocio le dita e spero che sia un viaggio bellissimo!


Nello svelarvi i titoli che avrei intenzione di leggere in questo mese mi sono accorta di aver recuperato tutti libri acquistati nel 2019, il che mi porta a considerare la necessità di inframmezzare le letture con qualcosa che vegeta sui miei scaffali da un po', ma ve ne parlerò poi al momento giusto.
Passo adesso a parlarvi dell'esito della tbr di Giugno 2019... diciamo che è andata benino, dai!



Avevo detto che avrei voluto proseguire con la lettura della storia di Ramses e così ho fatto portando a termine il secondo volume della pentalogia, IL ROMANZO DI RAMSES. LA DIMORA MILLENARIA di CHRISTIAN JACQ. 
Vi ho fatto una mini recensione dei primi due volumi perché mi ero resa conto di non avervi parlato mai del primo libro.
Anche in questo caso l'autore riesce a trasportarci nell'Egitto dei Faraoni e a farci conoscere la storia e le tradizioni di quel popolo colto e civile.
Una storia che coinvolge nei suoi intrighi di corte, nelle difficoltà che Ramses, ormai re, deve affrontare e dei pericoli di attacchi interni ed esterni che deve sventare.
Una lettura che si conferma affascinante e bellissima.








Altro romanzo portato a termine è L'ENIGMA DELLA GIOCONDA di JEANNE KALOGRIDIS che anche in questo caso si è rivelato un bel romanzo storico dalle tinte misteriose e gialle.
La storia della Firenze Medicea si unisce a quella personale di una ragazza passata alla storia come MONNA LISA.
Un'autrice che gioca con la fama di un quadro per offrirci in maniera scorrevole e accattivante la storia di uno dei periodi buoi della città culturale per eccellenza di quegli anni.
Grandi personaggi storici, religiosi, politici e artistici si susseguono nelle pagine di questo romanzo che vi coinvolgerà fino alla fine.









Ultima lettura che avevo pensato di portare a termine nel mese di Giugno doveva essere il secondo libro di GUERRA E PACE di LEV TOLSTOJ ma proprio non ce l'ho fatta. 
Ci sono stati dei giorni in cui non ho letto e altri in cui la voglia di impegnarmi in una lettura così voluminosa non mi è proprio andato.
Ho capito, però, che non deve essere una lettura che mi impongo, ma quando arriverà il momento di leggerlo sarà lui a farsi presente nella mia mente.
La cosa certa è che lo voglio finire entro l'anno quindi... non mi resta che aspettare 😊


E voi, Ve li siete fatti dei programmi di lettura? Siete in grado di rispettarli? Io a volte fallisco miseramente, altre cerco di fare il meglio che posso, ma la scelta anticipata non sempre si accorda con le scelte d'istinto che faccio successivamente, sarò strana?!
Fatemi sapere quali sono le letture che state affrontando o che affronterete per questo Luglio rovente.

Vi mando un grande abbraccio e vi auguro di fare bellissime letture!!! A Presto!

Nessun commento:

Posta un commento