lunedì 4 novembre 2019

TBR ... NOVEMBRE 2019... DAI CHE CE LA FACCIAMO!

SALVE A TUTTI VIAGGIALETTORI BENVENUTI O BENTORNATI SUL MIO BLOG!!!


Il mese di Novembre è ormai iniziato e io mi ritrovo a guardare la mia libreria pensando a quanto tempo mi ci vorrà per leggere tutti i mille mila libri che ho e che continuo ad accumulare in maniera quasi imbarazzante.
Pensate che un pomeriggio di disperazione da assenza di spazio ho fatto dei calcoli ed è venuto fuori che potrei leggere per sette anni storie sempre nuove senza dover comprare altri libri... cioè CAPITO???!!!
Nonostante io stia in questa condizione l'acquisto ogni tanto ci deve essere, anche se sto riuscendo a farne di meno, dai..
Comunque tornando alla scelta di ciò che leggerò in questo mese, devo dire che stavolta ho preso tutte muffette anche con grado di stanziamento sui vari scaffali che non è quello di livello massimo, ma va bene anche così.
Come sempre faccio un breve recap della tbr di Ottobre e poi vi mostro le scelte di questo mese.
Non mi resta che augurarvi BUONA LETTURA!!!


RECAP TBR OTTOBRE 2019

Una piccola premessa prima di cominciare la carrelata di Ottobre, poiché la tbr è coincisa anche con le letture che ho fatto nel mese direi che la carrellata sarà molto breve e stringata perché il parere sarebbe solamente una ripetizione di quanto vi ho già detto lì. Detto ciò vi lascio al post!







IL CASTELLO DEL TERRORE di  EDGAR WALLACE 

Un libro che se non lo leggevo non mi succedeva proprio nulla. 
Non mi è piaciuto lo stile, non mi è piaciuto il modo in cui si svolgono le vicende, l'ho trovato molto banale e poco coinvolgente.
Personaggi che sono solo accennati e di cui non si capisce il ruolo, a questo aggiungo anche il fatto di aver utilizzato dei nomi molto simili che non fanno altro che confondere le idee. 
Un deciso NO!










NEVERNIGHT. MAI DIMENTICARE di JAY KRISTOF

Una lettura che in parte mi ha deluso, troppe cose che cozzavano con quello che credo dovesse essere l'intento dell'autore.
Bambini che si comportano da adulti che si comportano da bambini.
La storia non l'ho trovata innovativa, a livello narrativo intendo.
La protagonista è monotematica cosa che non me l'ha resa molto simpatica.
Ovviamente mi è piaciuto il world building creato e alcuni degli espedienti legati a Mia come ad esempio Messer Cortese.
Diciamo che la sufficienza se l'è presa ma molto tirata.









NINFEE NERE di MICHEL BUSSI

Una lettura che mi ha intrattenuto anche se mi aspettavo qualcosa in più.
Sicuramente il plauso all'autore per aver coniugato arte e omicidi, ma credo che la parte dell'omicidio dovesse essere articolata un po' meglio di come è stato fatto.
L'assassino si scopre a neanche la metà della lettura e l'espediente usato per insinuare dubbi nel lettore è molto alla vincere facile.
Nonostante ciò devo dire che è stata una lettura piacevole da fare, dai!






Come avete potuto notare non si può dire che il mese scorso sia andato benissimo in fatto di letture. Ho letto Nevernight e Il castello in tantissimo tempo, quasi tutto il mese, non riuscivo proprio a farmi attirare da quelle storie. Adesso nella scelta dei libri di Novembre spero che le cose vadano meglio, ma è sempre un terno al lotto.
Vi mostro le muffette!





Il primo libro che vi mostro è BROOKLYN di COLM TOIBIN.
Un romanzo che ho scelto perché sto leggendo troppi libri noir e thriller inquietanti e mi serve qualcosa per far smettere i film notturni che mi faccio.

Una storia ambientata nell'America degli anni 50 che mi incuriosisce perché racconta la storia di una ragazza di provincia che cerca di trovare fortuna in città.

Ecco, non so quanto possa essere una lettura nelle mie corde, ma sento che è arrivato il momento di leggere questo libro. Vedremo come sarà.














Secondo romanzo che voglio assolutamente leggere è LA REGINA DI ABU SOMBEL di CHRISTIAN JACQ quarto e penultimo volume della serie dedicata a Ramses. 
Mi sono messa in testa di finirla entro l'anno e DEVO ASSOLUTAMENTE FARLO!

Primo perché i libri non sono miei, secondo perché mi piace la storia che racconta, terzo perché almeno una delle serie che mi erO riproposta di terminare voglio portarla a termine!












Ultimo volume che ho intenzione di leggere questo mese è UN POLPO ALLA GOLA di ZEROCALCARE.

Non credo abbia bisogno di presentazioni, da parte mia posso dirvi che è l'ultimo libro in mio possesso dell'autore e che staziona sugli scaffali da almeno due anni, quindi credo che sia proprio giunto il momento di leggerlo.
Non so quanti altri volumi devo recuperare ancora di Zerocalcare, credo un quattro/cinque considerando la sua ultima uscita? Non so, comunque appena sentirò il richiamo prenderò gli altri.








Bene amici questi sono i tre libri che ho intenzione di leggere in questo mese di Novembre, in lettura ne ho un altro che, però, vi mostrerò nel recap del mese.
Su Instagram le informazioni sono più immediate quindi se volete potete seguirmi anche lì.

Sicuramente aggiungerò altri titoli alla pila che vi ho fatto vedere sento che questo mese sarà molto prolifico da questo punto di vista, non chiedetemi perché ma sento così.

Come sempre fatemi sapere se avete letto qualcuno di questi libri, se li conoscete e cosa leggerete voi.
Vi mando un abbraccio e vi auguro di fare bellissime letture!!!

2 commenti:

  1. di Brooklyng ho visto il film e mi era piaciuto molto, ma non sapevo fosse tratto da un libro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. IO l'ho scoperto solo quando lo hanno fatto in televisione ;-)

      Elimina