lunedì 17 giugno 2019

CASSETTA DELLA POSTA...APRILE 2019... #2

SALVE A TUTTI VIAGGIALETTORI BENVENUTI O BENTORNATI SUL MIO BLOG!!!

Non fatevi ingannare dall'iniziale nome del post perché anche se si tratta di una nuova Cassetta dell Posta i libri sono stati acquistati tutti nel mese di Aprile 2019.
Nel post in cui vi ho mostrato le nuove entrate fumettose che ho fatto approfittando degli sconti della Bao, vi ho detto che mi sono posta l'obiettivo di non comprare libri per i mesi da Maggio a Settembre e le varie motivazioni che sono un po' sempre le stesse...
Spazio, titoli accumulati, soldi che non ci sono e tempo di leggere che è drasticamente diminuito, il che comporta, ovviamente, anche uno smaltimento molto più lento dei cartacei che stazionano da tempi immemori sui miei scaffali.
Siamo ormai a Giugno e devo dire che, nonostante le offerte e gli sconti che sembrano essere fioccati come funghi in un bosco dopo un giorno di pioggia, sto resistendo alla grande e sono arrivata al secondo mese di NON ACQUISTO.
Ma la cosa che mi sta piacendo ancora di più è che nonostante il mio tempo di lettura sia poco da quando ho smesso di comprare libri in modo compulsivo sto leggendo molto di più.
Non so per quale strano motivo questa cosa stia succedendo ma accade, per cui tra un libro di 400 pagine, uno di 90, l'altro di 200 sto riuscendo a smaltire sia i libri comprati dall'inizio dell'anno 2019, ma anche le famose MUFFETTE... ME TANTO TANTO FELICE!!!

Direi che dopo questo momento gioiglorioso di autocompiacimento è il caso di mostrarvi quelli che sono stati i miei acquisti librosi del mese di APRILE 2019... Buona lettura!!!





Questa è la pigna che sono riuscita ad accumulare in questi momenti di acquisto compulsivo. Devo dire, a mia discolpa, che molti li ho presi con delle promozioni che ci sono state e che sono comunque riuscita a risparmiare qualcosina.
Ma procediamo con ordine...

Partendo dal basso i primi due libri che vi mostro sono 





HANIA. LA STREGA MUTA e  IO SONO HANIA di SILVANA DE MARI rispettivamente secondo e terzo volume della trilogia di Hania, appunto, di cui vi ho parlato tempo fa dicendo che avrei voluto portarne a termine la lettura.
Ultimamente ho riletto il prequel ed il primo volume della trilogia e sicuramente continuerò a leggere questi due volumi entro breve tempo perché sono curiosissima di conoscere la fine della storia.







FAHRENHEIT 451 di RAY BRADBURY è un classico della distopia mondiale che ho letto qualche hanno fa in formato digitale e mi era piaciuto moltissimo, così approfittando degli sconti oscar Mondadori me lo sono portato a casa.

Non sarà una lettura prossima essenzialmente per il fatto che l'ho già letto, ma sicuramente lo lascerò tra i libri da leggere prima di collocarlo accanto agli altri classici contemporanei letti.





Altro classico che ho comprato approfittando sempre della promozione Mondadori è ITALO CALVINO con SE UNA NOTTE D'INVERNO UN VIAGGIATORE.
Di Calvino non ho letto moltissimo, solamente IL SENTIERO DEI NIDI DI RAGNO E IL CASTELLO DEI DESTINI INCROCIATI che mi sono piaciuti molto entrambi, così ho pensato di comprare un titolo che parlasse di libri e so che questo libro fa al caso mio. Vedremo come sarà.





Libro chiacchieratissimo e fotografatissimo, LE SETTE MORTI DI EVELYN HARDCASTLE di STUART TURTON è riuscito ad attirare anche me che solitamente mi tengo alla larga dai libri troppo chiacchierati. Una uscita che aspettavo da tantissimo tempo, da quando lo vidi in inglese e non avendo avuto il coraggio di avvicinarmi al libro in lingua ho approfittato di un momento in cui ero un po' giù per farmi un regalo ;-) La cosa emozionante è che l'ho già letto signore e signori!!!





Altro volume chiacchieratissimo e che puntavo da quando ho visto la bellissima edizione inglese è CIRCE di MADELINE MILLER una storia con si scopre che Circe non era solo una maga, sono molto curiosa di leggerlo anche perché le recensioni che ho letto e sentito sono tutte molto positive.




Altro volume che ho giù letto è DUE O TRE COSE CHE SO DI SICURO di DOROTHY ALLISON autrice che ha scritto LA BASTARDA DELLA CAROLINA e che mi ha incuriosito molto.
Si tratta di un memoire ed è la prima volta che ne leggo uno, o forse la seconda, ma non ne sono molto sicura. Un libro che racconta le donne della famiglia Allison, quindi una storia autobiografica molto intensa e molto dura. Un libricino breve ma dal significato profondo che mi ha sorpreso molto.

Gli ultimi libri che vi mostro qui di seguito sono quelli che ho comprato con la promozione Feltrinelli del prendi due e paghi 9.90, una promozione che mi fa sempre gola e che sfrutto praticamente ogni anno da quando hanno cominciato a farla.



Per avvicinarmi alla letteratura cinese ho deciso di prendere questo libro di YU HUA autore di cui ho sentito meraviglie con il suo CRONACHE DI UN VENDITORE DI SANGUE
Si racconta la storia di un uomo e di una pratica molto diffusa in Cina durante gli anni della Guerra. Una storia che mi ha colpito molto e di cui voglio conoscere qualcosa in più!



YUKIO MISHIMA con LA SCUOLA DELLA CARNE è un titolo di cui ho sentito parlare molto bene e mi serviva per prendere il secondo titolo altrimenti ne avrei presi tre solamente. Di questo autore lessi tanti anni fa CONFESSIONI DI UNA MASCHERA che non mi aveva colpito molto e di recente (Parlo sempre di almeno quattro anni) SETE D'AMORE che già mi era piaciucchiato di più. Sono curiosa, magari il terzo libro mi convince a rivalutare anche gli altri, chissà!

TRA LORO di RICHARD FORD e VICOLO DEL MORTAIO di NAGIB MAHFUZ sono due titoli che ho preso totalmente a caso sebbene del primo avessi già sentito parlare dell'autore.
Nel caso di Mahfuz invece ho visto che racconta la storia di un vicolo egiziano negli anni della Guerra e la cosa mi ha incuriosito e convinto a prenderlo.


Bene amici, con questa seconda parte si concludono i danni fatti nel mese di Aprile e devo dire che sono molto curiosa di conoscere tutte le storie che questi libri hanno al loro interno. 
La nuova modalità di lettura e le varie programmazioni aperte che mi sto facendo per scegliere i libri mi portano a leggere molto anche i titoli la cui curiosità è fresca e di questo sono molto contenta.
Mi sono posta un obiettivo e voglio portarlo a termine, spero di riuscirci e di sentirmi sempre soddisfatta come in questo momento!

Fatemi sapere se per caso avete letto qualcuno di questi volumi, se conoscete gli autori o i libri stessi, con che cosa mi consigliate di partire a leggere o semplicemente quale di questi volumi vi incuriosisce di più!
I vostri danni di questi mesi quali sono stati?
Vi mando un grande abbraccio e vi auguro di fare delle bellissime letture!!! A presto :-)

Nessun commento:

Posta un commento