sabato 4 giugno 2016

LA CASSETTA DELLA POSTA #4

SALVE A TUTTI VIAGGIALETTORI BENVENUTI O BENTORNATI SUL MIO BLOG!!!

Sono qui oggi per dirvi che FINALMENTE sono riuscita nel mio BUON PROPOSITO di NON ACQUISTARE LIBRI PER TUTTO IL MESE DI MAGGIO... APPLAUSI APPLAUSI per me... Ovviamente questo non vuol dire che non mi sia arrivato alcun libro durante il mese, e questa non è sicuramente una nota dolente, ma cercare di non comprare per liberare un pochino di spazio e poi vedersi arrivare altri libri non è il massimo... 
In tutto ciò devo qui ringraziare la MIA DOLCE META' per i quattro libri su 5 che mi sono arrivati, e la NEWTON COMPTON che mi ha inviato un libro.
Ovviamente la possibilità di raggiungere il mio obiettivo è stata dettata anche dal fatto che ho evitato come la peste il mercatino mensile dell'antiquariato...
Ma bando alle ciance e cominciamo a parlare di questa mini carrellata di libri arrivata nella mia libreria in questo mese.. come sempre BUONA LETTURA  A VOI!!!




Il linguaggio segreto dei fiori di Vanessa Diffenbaugh è un romanzo che mi ha attirato per la sua copertina in realtà, ormai dovreste aver capito che non ho un genere preferito in assoluto, mi piacciono i libri che hanno qualcosa da raccontare, ecco. 
La storia della protagonista è molto particolare, amante dei fiori e fioraia a soli 18 anni, Victoria cerca di superare il dolore che ha caratterizzato tutta la sua vita, proprio attraverso quello che i fiori rappresentano. Ovviamente ci sarà una storia d'amore e spero che non sia eccessivamente smielata e banale.






Il secondo libro di cui vi accenno qualcosa è House of cards di Michael Dobbs. Primo romanzo di una trilogia da cui è stata tratta la fortunata serie tv che ha per protagonista il bravissimo (a parer mio) Kevin Spacey.
Il protagonista del romanzo è uno spietato uomo politico che non esita, raggiunti i vertici del suo partito, a denigrare gli altri politicanti pur di raggiungere la vetta del suo obiettivo personale. Lo farà con delle ottime armi in mano, Francis Urquhart conosce, infatti, tutti i segreti degli uomini politici più importanti e il ricatto nei loro confronti sarà la sua arma migliore. Le sue varie attività saranno, però, intralciate da un'abile giornalista Mattie Storin che punterà a scoprire la verità.
Devo dire la verità, ogni volta che ho visto la pubblicità della serie tv in televisione o i cofanetti nei vari negozi, mi ha sempre attirato e incuriosito tantissimo, così quando me lo ha portato sono stata contentissima  :-)!!





E' ben nota ormai la mia passione per i Minimammut della Newton Compton, e la mia metà continua a regalarmeli, così da allargare sempre di più la mia parete coloratissima ;-)
Stavolta mi è arrivato L'albergo stregato di Wilkie Collins
Sono rimasta affascinata dai romanzi di Collins quando, dopo aver scritto la mia tesi di laurea, mi sono trovata tra le mani un suo scritto, LA DAMA IN BIANCO, che mi ha ricordato alcune delle caratteristiche presenti nei romanzi di Tommaso Landolfi, l'autore di cui ho parlato nella tesi, appunto. In realtà pur avendo già LA DAMA IN BIANCO e SENZA NOME e adesso anche questo, credo che prima o poi comincerò a leggere questi romanzi che mi attirano moltissimo ma che non ho ancora letto. 
Un misto di fantastico e giallo dalle ambientazioni arcane e personaggi misteriosi. Insomma un mix che mi piace!








Anche in questo caso un altro MInimammut, Shirley di Charlotte Bronte. Anche in questo caso parlo di un'autrice di cui possiedo molti libri che ancora non ho letto, una mancanza assurda lo so, ma provvederò presto.
Un romanzo che ha due protagoniste femminili di cui una, Shirley è la più forte. 
Una storia che ci permette di fare, ancora una volta, una riflessione sulla condizione femminile sullo sfondo di una continua lotta di classe e il romanticismo.










Ultimo libro arrivato durante questo mese di maggio mi è stato inviato dalla casa editrice dopo aver partecipato ad una iniziativa con la quale si chiedeva di entrare a far parte del club dei loro lettori, ovviamente come non partecipare sapendo che si riceveranno libri gratis? Voglio dire, qualunque cosa arrivi, anche se non mi piace va bene comunque, tanto non l'ho pagata io. Può darsi anche che si facciano nuove scoperte quindi ogni occasione è buona.
Il libro in questione è L'importanza di chiamarti amore di Anna Premoli, di questo libro vi ho segnalato l'uscita nel post dedicato alle novità del mese di maggio.
La protagonista è Giada, una ragazza dal carattere difficile e in una condizione in cui non ha molte persone con cui andare d'accordo. La sua unica certezza è laurearsi con il massimo dei voti senza dare importanza ad altro. Tutto questo fino a quando non incontra il capo dell'ufficio in cui andrà a fare una stage... Che dite vi incuriosisce??




Bene amici queste sono state le mie entrate per mi mese si maggio (ma quante volte ho detto mese di Maggio??!!), quali sono state le vostre?? Avete letto qualcuno di questi romanzi o avete intenzione di farlo? Cosa avete comprato o accolto nelle vostre librerie?? Fatemi sapere qui sotto con un commento sono curiosissima...
Per adesso vi lascio... prossimamente nuove recensioni e nuovi post... Buone Letture!!!


Nessun commento:

Posta un commento