mercoledì 21 dicembre 2016

WWW... WEDNESDAY... #27 ... POST CHIACCHIERICCIO... OGGI VA COSI' !!!

SALVE A TUTTI VIAGGIALETTORI BENVENUTI O BENTORNATI SUL MIO BLOG!!!


Buon mercoledì lettori come state messi con i preparativi per le grandi festività in arrivo??

A casa mia siamo ancora in fase decisionale per quello che riguarda la preparazione dei cibi e soprattutto: Cosa preparare di speciale almeno il giorno di festa???
Se avete letto i miei post, saprete che sono una persona con molti problemi alimentari, anche se tante cose sto ricominciando a mangiarle VIVA VIVA VIVA!!!
Ovviamente il problema organizzativo mi riguarda in prima persona, ma che devo farci? La mia mamma e il mio papà hanno deciso di mettermi al mondo "normale"... Poi se nel percorso ho avuto delle piccolissime deviazioni mica è colpa mia no??!!! eh eh eh!!!


Come avrete capito oggi niente aggiornamento letture, ve ne metterò un accenno alla fine del post magari, ma un post chiacchiericcio per aggiornarvi sulle intenzioni del 2017.

Come avrete notato, ho cercato di effettuare qualche piccolo cambiamento nella grafica del blog, o meglio ho aggiunto pezzi qua e là e non vi nego che la mia incapacità in fatto di tecnologia si sta stupendo da sola per le nascoste abilità che ho ;-)
Va bene torno ad essere una persona semiseria... Come vi dicevo, sulla barra a destra del blog trovate tre Banner che riguardano UN GRUPPO LETTURA, e DUE READING CHALLENGE, ovvero delle sfide di lettura per chi vuole mettersi a confronto con le proprie capacità di lettore e le opinioni che ha dei libri letti. Ma andiamo con ordine.

Il primo Banner riguarda il GRUPPO DI LETTURA GLI SNIFFA-INCHIOSTRO creato da Grazia del blog La spacciatrice di libri
Sicuramente sapete di cosa si tratta quando si parla di gruppo di lettura, ma io ve lo dico comunque visto che per me è stata tutta una novità. 
Partecipare ad un gruppo di lettura significa entrare in contatto con persone che decidono INSIEME di leggere un determinato libro (scelto tra le varie opzioni proposte da chi organizza il gruppo di lettura, in questo caso Grazia). La lettura viene suddivisa in tappe e, alla fine di ogni tappa, si discute sulle impressioni che si sono avute. 
Il primo libro che stiamo leggendo è REBEL. IL DESERTO IN FIAMME di Alwyn Hamilton.







In realtà l'opinione comune non è che stia uscendo molto positiva, almeno per adesso i nostri commenti sono stati molto legati alla CONFUSIONE che l'autrice ci ha proposto nel suo libro. In questa settimana stiamo per completare la lettura della seconda parte del romanzo e la sensazione non è che sia molto diversa, in realtà. Chi ha già letto il libro forse capirà a cosa mi riferisco. 
Comunque è un libro dalla lettura velocissima, tanto che, se non fosse per le date stabilite, avrei finito di leggerlo in tre giorni al massimo. Questa componente della rapidità si sente molto nel romanzo. Vabbè comunque ci sarà un post dedicato alla sua recensione il 30 Dicembre e lì potrete leggere la mia opinione, ecco!

Nel frattempo per chi volesse iscriversi al gruppo basta cliccare sul banner e vi porterà direttamente sul post che vi spiega il tutto. La lettura di Rebel proseguirà fino al 29 Dicembre quindi siete sicuramente in tempo per aggiungervi alle prossime letture che faremo!!!



La seconda iniziativa a cui partecipo è una cosa totalmente nuova che mi elettrizza al solo pensiero, oltre a mettermi un'ansia che non avete idea. Si tratta di due READING CHALLENGE, ovvero SFIDE DI LETTURA. 
Il primo Banner che vedete è quella de LA RUOTA DELLE TORTURE  LETTURE ideata da Laura del blog La biblioteca di Eliza e Laura del blog La libridinosa




Sono arrivata a questa challenge per caso leggendo uno dei blog che seguo e l'idea mi ha subito catturata.
Non sto qui a spiegarvi in cosa consiste perché si tratta di una cosa MOOOOLTO complicata da dire. Credo che le stesse creatrici abbiano scritto le regole mille miliardi di volte per farlo capire bene. 
Comunque state tranquille/i che dopo la seconda lettura delle regole tutto vi risulterà chiaro. Sappiate che anche in questo caso, come per il precedente e quello che seguirà, basta cliccare sul banner e sarete trasportati sul post delle blogger.
Insomma La Ruota delle Letture è una sfida molto particolare nella quale tutto è affidato al caso e alla costanza delle organizzatrici e dei partecipanti. La cosa principale è l'onesta di dire che si partecipa e se non si riesce a stare dietro ai ritmi, di dire che si rinuncia, perché le due Laura sono veramente delle creature sovrannaturali nella gestione organizzativa della sfida. 
Per dirvi le cose in maniera breve, tutti i partecipanti saranno soggetti ad un giro di ruota delle letture ogni due settimane. La ruota è, infatti, costituita da 32 spicchi, ognuno dei quali ha un obiettivo che può essere specifico (16 spicchi) o generale (16 spicchi). In base ai due obiettivi che capitano si devono leggere i due libri corrispondenti.
A mio avviso la VERA sfida non sarà tanto leggere due libri in due settimane (occhio, i libri non devono essere inferiori alle 150 pagine), quanto scrivere due recensioni esaustive e inviarle per ottenere i punti che ci permettono poi di provare a vincere la challenge alla fine dell'anno. Gli obiettivi hanno varie difficoltà e ovviamente vari punteggi e credo che sia una sfida molto accattivante da fare, a prescindere dalla vittoria.
La partecipazione alla challenge è aperta tutto l'anno, sono partite il 29 Novembre 2016 ma ci si può iscrivere in corsa (io mi sono iscritta il 12 Dicembre, per dire) e ovviamente si perdono i punti dei potenziali due obiettivi che il giro avrebbe assegnato. 
Insomma, mi è sembrata una cosa carina da fare e quindi io la propongo anche a chi di voi non sapeva nulla dell'iniziativa, ecco!


Seconda READING CHALLENGE a cui partecipo, il secondo Banner sulla destra, è quella realizzata da Anna del blog Appunti di una giovane Reader e si chiama THE HUNTING WORD CHALLENGE 2017. 




Anche in questo caso si tratta di una SFIDA DI LETTURA ANNUALE e che è altrettanto carina e molto gestibile anche accanto ad un'altra challenge. 
La challenge inizierà MARTEDI' 20 DICEMBRE quindi vi invito ad iscrivervi, visto che siete ancora in tempo. Io mi sono inscritta giusto ieri e sono già piena di fogli e foglietti con su scritte le varie date!!! Ma partiamo con ordine, per quanto mi sia possibile.
In questo caso si tratta di trasformarsi in CACCIATORI DI PAROLE. 
La regola di base prevede che la nostra organizzatrice, Anna, fornisca ai partecipanti una lista di 10 parole che dovranno essere contenute nel titolo o nell'immagine di copertina o per associazione mentale, al titolo del libro che leggeremo. Le dieci parole, corrispondenti ad altrettanti libri, potranno essere utilizzate una sola volta per libro, e con un ordine casuale a nostra scelta.
Il tempo di lettura è di un trimestre quindi la prima tappa sarà 20 DICEMBRE-20 MARZO.
Nel corso del trimestre, però, ci sarà la possibilità di accumulare altri punti attraverso delle sfide aggiuntive che l'organizzatrice inserirà a tempo debito.
Anche in questo caso la prova della lettura dei libri assegnati in base alle parole è l'invio della recensione e l'approvazione da parte di Anna.
Anche in questo caso ovviamente se cliccate sul banner verrete trasportati sul post che vi spiega come partecipare e soprattutto le varie regole che ci sono da rispettare.

Magari sono una pazza a partecipare a queste due sfide contemporaneamente, magari voglio solo vedere se sono davvero in grado di fare una cosa del genere, quest'anno ho partecipato a delle piccole challenge mensili e mi è piaciuto molto organizzarmi, anche se ogni volta che programmavo troppo a lungo le letture poi mi scocciavo.
In questo caso, però, la cosa che mi intriga di più è la casualità e quindi dovrò organizzarmi di volta in volta, senza programmare le letture per tanto tempo sperando di non impazzire troppo stando dietro a dei criteri diversi. Io ci provo, tanto a leggere leggo comunque!!!



Dopo avervi spiegato le varie immagini comparse sul mio blog vi faccio un piccolo aggiornamento letture... Ieri è cominciata la prima Reading Challenge e sto cercando il libro che mi ispira di più per iniziare il tutto. Nel frattempo vi posso dire che HO  TERMINATO la lettura de IL PROFUMO di Patrick Suskind e devo dire che non mi ha coinvolto particolarmente, mi aspettavo qualcosa di diverso forse, e non solamente una ossessione patologica per gli odori. Si, lo so che il romanzo si intitola profumo, ma fidatevi, è una cosa eccessiva!!!

Sto continuando la lettura di REBEL. IL DESERTO IN FIAMME di Alwyn Hamilton e sto per iniziare la terza parte, ma non so se mi stia piacendo oppure no!
Avendo terminato ieri il libro di Suskind sto ancora decidendo se leggere SHANTARAM o il primo volume della trilogia di Mistborn di Brian Sanderson che mi incuriosisce tanto quanto Shantaram e quindi bo...
Magari vedo prima quale libro leggere per la challenge e poi deciderò quale dei due iniziare va!!!


Ah mi è venuta in mente un'altra informazione da darvi... Fino ad ora ho cercato di dare un ordine al blog pubblicando gli articoli secondo uno schema più o meno preciso. Va da sè che la partecipazione a due challenge che prevedono la scrittura e la pubblicazione sui blog delle recensioni relative alle letture potrebbe sconvolgere l'ordine delle cose, quindi è molto probabile che il blog sarà tempestato di recensioni.

Parliamoci chiaramente, io spero che questa cosa possa piacervi comunque e non annoiarvi, ecco, io mi impegnerò ad aggiungere anche qualcosa di diverso, quantomeno a mantenere le rubriche che ho avuto fino ad ora :-)


Ecco, adesso credo di avervi detto tutto, quindi dopo un LUNGHIIIIISSIMO post di proposte per il nuovo anno che , spero, vogliate accogliere, vi saluto, vi mando un grande abbraccio e ci rileggiamo presto!!!

2 commenti:

  1. Ciao Mikla! Anche io poche settimane fa ho iniziato il mio primo gruppo di lettura, ma se devo essere sincera ciò che mi ha spinto maggiormente a partecipare è stato il fatto che comunque ero intenzionata e molto curiosa di leggere il libro scelto. Infatti avendo sempre poco tempo a disposizione (pensa che i miei post li scrivo tutti insieme e poi programmo la loro pubblicazione in determinati giorni) ho paura di non riuscire a stare dietro ai tempi della lettura, ma per fortuna fin ora è andato tutto liscio xD
    Comunque mi ha incuriosito La ruota delle letture, ma per i motivi di prima preferisco non iscrivermi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :-) Anche io programmo i miei post dopo averne scritti un po' tutti insieme, soprattutto le recensioni, per questo escono circa un mesetto dopo aver letto il libro, ma adesso, con questi nuovi impegni, dovrò cercare di organizzarmi. Ovviamente se non riesco a farlo mi ritiro ma almeno ci provo tanto di libri ne leggo comunque, magari così leggo qualcosa in più di quello che vegeta sugli scaffali ;-) Per il gruppo di lettura, anche io mi sono iscritta per la curiosità di leggere alcuni dei libri che erano stati scelti, e devo dire che sono riuscita tranquillamente a seguire le tappe, il libro è veramente TROPPO veloce da leggere:-) Comunque le iscrizioni sono aperte tutto l'anno, se cambi idea sicuramente sarai la benvenuta :-)

      Elimina